A0252
 
A0252
Главная / Personalia
 
Personal Data
Title Cariatide
Dating 1432
Location Naples
Type of the object statue
Provenance La Cappella Caracciolo del Sole, church of San Giovanni a Carbonara, Naples, Italy
Place of exposition La Cappella Caracciolo del Sole, church of San Giovanni a Carbonara, Naples, Italy
Date of manufacturing  
Artist Andrea Ciccione (Firenze, 1388 – Napoli, 1455). Conosciuto anche come Andrea di Onofrio, Nofri e da Firenze
Comments

tomb of Sergianni Caracciolo in the church of San Giovanni a Carbonara in Naples, Italy.
Created by Andrea Ciccione in the 15th century.
Dietro al monumento si apre la cappella Caracciolo del Sole, voluta nel 1427 da Sergianni Caracciolo.
La cappella e circolare e il pavimento e completamente ricoperto di bellissime maioliche del '400.
Di grande rilievo, nella cappella, e proprio il Sepolcro di Sergianni Caracciolo, il Gran Siniscalco del regno nonche amante della regina Giovanna II, assassinato nel 1432 da una congiura di palazzo. Il defunto e rappresentato con un pugnale nella mano destra

Caracciolo del Sole Chapel (Cappella Caracciolo del Sole) - Near the apse, entered by passing under the funereal monument to King Ladislao. This Renaissance style chpel has frescoes by Perinetto and Leonardo da Besozzo, and the tomb of Sergianni Caracciolo

Sergianni, ammesso a corte all'epoca di re Ladislao, entro nelle grazie della futura regina Giovanna II e, quando questa sali al trono, acquisi una posizione dominante; ma la sua irrefrenabile sete di potere lo rese inviso alla corte, al popolo e persino alla regina, che non riusciva piu a controllarne le ambizioni, finche, nell'agosto del 1432, fu ordito un complotto (a cui si dice non fosse del tutto estranea la regina) che ne determino l'assassinio.
Il monumento tombale, posto proprio di fronte all'ingresso, costituisce stilisticamente un elemento di passaggio tra la concezione trecentesca del monumento funerario (teorizzata da TINO DI CAMAINO) e quella rinascimentale. L'opera e strutturalmente costituita dal grande sarcofago, retto da cariatidi (non piu rappresentate dalle Virtu Cardinali, ma da Virtu Militari), sovrastato dalla figura eretta del defunto, affiancata da due colonnine con nicchiette nelle quali, secondo lo stile tipico di ANDREA DA FIRENZE, progettista del monumento, sono inserite statuine di Santi, Angeli e Virtu. L'artista, come precedentemente segnalato, risulta gia attivo nella chiesa, sia per la regia compositiva generale del monumento a re Ladislao, sia per la realizzazione del sepolcro Sanseverino nella cappella di Santa Monica (Andrea da Firenze, scultore e pittore, e tra l'altro autore di un magnifico ciclo di affreschi, fortunatamente ancora visibile nella chiesa di Santa Maria Novella in Firenze, e di altri interessanti affreschi nel Camposanto di Pisa). L'epigrafe funeraria "Nil mihi ni titulus…" fu dettata dall'umanista LORENZO VALLA.

Napoli - San Giovanni a Carbonara - La Cappella Caracciolo del Sole - Il Sepolcro di Sergianni Caracciolo, favorito della regina di Napoli Giovanna II

(Link)
Andrea Ciccione (Firenze, 1388 – Napoli, 1455) e stato un architetto e scultore italiano. Conosciuto anche come Andrea di Onofrio, Nofri e da Firenze, fu un artista del primo Rinascimento e maestro di Angelo Aniello Fiore.
Su commissione reale completo ai primi del XV secolo la chiesa di San Giovanni a Carbonara, iniziata tempo prima da Masuccio II, con probabilita eresse anche la chiesa di Sant'Anna dei Lombardi nel 1411 su commissione di un funzionario di Re Ladislao I d'Angio, costrui dopo la morte del re il sepolcro reale in San Giovanni e nella stessa chiesa nel 1432 costruisce il sepolcro di Sergianni Caracciolo che rimase incompiuto, Andrea eresse anche su commissione di Sergianni il Palazzo Caracciolo ora complesso di Santa Maria della Pace.

(Link)
Chiesa di S. Giovanni a Carbonara, Napoli – Interno della cappella Caracciolo del Sole

(Link)
Artist: Andrea da Firenze, Andrea Bonaiuti, known as (active 1346, died 1379)
Title: The Sepulchre of Ser Gianni Caracciolo, Great seneschal of the Kingdom of Naples; sculpture preserved in the Chapel Caracciolo del Sole, inside the Church of S. Giovanni a Carbonara in Naples.
Date of artwork: 1433
Location: Naples, Church of S. Giovanni a Carbonara, Chapel of The Caracciolo del Sole
Place of photography: Naples, Church of S. Giovanni a Carbonara, Caracciolo Chapel of the Sun

Images
Вверх страницы